Basta essere vegani! Torno a mangiar carne.

Volete parlare di moda?

Mettiamoci il cuore in pace.
Proprio vero, essere vegani è una moda.
Sento spesso in giro “io conosco molti che lo fanno per moda”

Dato che è molto più figo non seguire le mode (è una moda non seguire le mode?) buttiamo le carte in tavola : mangiare carne è la scelta migliore per tutti -e soprattutto per me-

Fioccano articoli, video di youtuber italiani e stranieri che giustificano il loro ritorno al mangiare altri animali. Perchè lo hanno fatto?
Stavano tutti male, spossatezza estrema ciclo scomparso e chi più ne ha più ne metta per favore
Quindi diciamolo chiaramente : la dieta vegana fa male.

Fa male all’uomo, perchè poi gli animali da allevamento diventano troppi e ci conquistano, e perchè senza le proteine nobili crepi male.
Fa male al pianeta, perchè se non te li mangi tu tutti questi animali andranno a distruggere la foresta amazzonica
Fa male agli stessi animali d’allevamento, che hanno stretto un contratto con gli umani -io ti curo e poi ti mangio- e quindi giustamente ci rimarrebbero male per un contratto non rispettato.

Ed alle mucche che esplodono come granate se non le mungi non ci pensa nessuno?
Pazienza se per essere ingravidate devono essere stuprate, pazienza se poi gli fottiamo latte e vitellino. Sono come gli effetti collaterali del farmaco. . .


Con diverse sfumature di ritorno al passato :

Si parte dall’ex vegano che inserisce solo le uova da galline felici ed il salmone selvatico, finendo per il fruttariano che mangia solo carne cruda. L’altro giorno ho visto una foto di un cervello crudo, pronto da mangiare, e mi è venuta proprio l’acquolina in bocca, per fortuna che ero a stomaco vuoto.
Ma non è del tutto vero, molti alla fine lo fanno perchè la carne è buona e si prepara velocemente
Volete mettere i 20 minuti per dei legumi con la pentola a pressione?

Io vado al supermercato, due belle fettine di carne già imbustate, una ripassata in padella con del burro (a questo punto mettiamoci tutti gli animali del creato) ed è pronta! E sono così buone. Il mio palato è l’unica cosa che conta per me. Tutto per pochi euro, e chiaramente pazienza se dietro c’è un maiale sgozzato che muore atrocemente, che vive talmente bene che la morte è la cosa migliore che gli potesse succedere laddentro.
Ma non potevo fare anche io così. Prendo la carne dal mio amico macellaio che ha l’amico allevatore che ha il terreno nelle colline e vivono bene
Adesso la coscienza è pulita.

Ma alla fine il problema rimane.
Ci arroghiamo il diritto di far nascere una vita per farla morire.
La mettiamo in un terreno molto grande, dove può fare delle cose. Cose che rappresentano una finta libertà di scelta, già preselezionate ed individuate come fattibili senza rovinare il prodotto. Diamo loro un posto dove dormire, del mangiare, e quando hanno fatto il loro dovere
addio
a volte mi chiedo quale sia la differenza tra noi umani e gli animali d’allevamento

Torniamo seri, la carne serve ed è fondamentale per tutte le vitamine e tutte le cose belle – che vengono dai vegetali che si mangiano – ma noi si siamo onnivori

Che poi scusate, se tutti prendiamo la carne dall’amico macellaio con l’amico allevatore, come è che sti supermercati traboccano di prodotti animali? Chi ca* se li compra?

Perché noi siamo onnivori

Si certo, i nostri canini non sono proprio adatti a mangiare e dilaniare carne cruda
Si va bene, il nostro apparato digerente è decisamente più simile a quello di un frugivoro che di un carnivoro
Ok ho capito, non abbiamo l’uricasi per evitare l’accumulo di acido urico
Come dici tu, questo studio del 2002 dimostra come l’essere umano sia un frugivoro
Perfetto, questo video spiega in 80 minuti tutti i motivi per cui non siamo fatti per mangiarla
Ah, quindi questo video spiega invece che non contano tanto le proteine quanto le fibre

Noi siamo onnivori, e dobbiamo – dobbiamo – mangiare un poco di tutto

                                       …Altrimenti ci arrabbiamo!

Ero vegano, e mangiavo tanta frutta secca, tanto avocado.
E mi sono talmente intristito per i lavoratori sfruttati del Perù, che mi sono fatto una frittata con brie e pancetta. Quel carico esplosivo di grassi e proteine mi ha fatto tornare il sorriso, che è l’unica cosa che conta

 

E poi, la soia ti fa venire il cancro e i vegetali sono pieni di pesticidi! E tanto ammazzate le formiche, stronzi.
Quanto inquinamento queste verdure
!
Pensa che per fare un kg di avocado servono 5000 litri d’acqua!
Per un kg di manzo solo 15000, che vuoi che sia?

 

Ma la domanda che attanaglia è : come si fa a mangiare carne cruda dopo che per anni ti sei battuto per l’ideale opposto?
Dalla mela al cervello, c’è un mondo. 

Forse la paura, forse un sentirsi fuori dal mondo, forse non aver interiorizzato determinati concetti? Non conosco la risposta, ma alla fine chissenefrega
Il mio sorriso, la mia salute : questo è importante. Qualcuno muore affinchè sia così? Pazienza, il mondo è una giungla, una cazzo di savana iper competitiva.

Commenta

Autore dell'articolo: GG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.