Esistono danneggiati da vaccino negli USA?

Incredibile ma vero capita ancora di incrociare chi continua a credere che “è una bufala che negli USA vi siano stati risarcimenti ai danneggiati da vaccini”.

Ecco l’ultimo aggiornamento del National Vaccine Injury Compensation Program (VICP) in cui si può leggere che delle circa 20000 richieste presentate (di cui alcune non ammesse e altre respinte) ben 5816 hanno ricevuto risarcimento o indennizzo per un totale di oltre 3 miliardi e 500 milioni di dollari erogati dalla creazione del VICP ad oggi (senza considerare le spese legali di circa 300 milioni aggiuntivi).

Ma non è l’unico ente che eroga indennizzi e risarcimenti in USA: a quanto pagato dal VICP vanno aggiunti una parte degli oltre 1 miliardo di dollari sborsati dalla corte federale nel 2017 (per il totale cumulativo andrebbe fatto il conteggio ma degli anni precedenti al 2012 non è disponibile documentazione) per il programma Omnibus Autism Proceeding e per gli altri ricorsi. Non è chiaro quale sia il numero totale dei casi dell’OAP; solo nel 2016-2017 sono stati oltre un migliaio i ricorsi per danno vaccinale. Il report dettagliato del 2017 per il congresso non è ancora disponibile ma è disponibile quello del 2015-2016 da cui si possono ricavare gli importi pagati per tutti i ricorsi per danno vaccinale che l’anno scorso sono stati oltre 22 milioni per i soli indennizzi (per i risarcimenti occorrerebbe calcolarli dalle quasi 280 pagine di tabelle).

Questo il link alla pagina del VICP sul sito della “Health Resources & Services Administration”:

https://www.hrsa.gov/get-health-care/conditions/compensation.html

Questo il link al documento più recente disponibile:

https://www.hrsa.gov/sites/default/files/hrsa/vaccine-compensation/monthly-website-stats-1-03-18.pdf

Questo il link all’ultimo “Report of the U.S. Court of federal claims” del 2017:

http://www.uscfc.uscourts.gov/sites/default/files/FY17%20stats%20for%20website.pdf

Questo il link al rapporto per il Congresso del 2016 in cui vengono forniti dettagli per un totale di quasi 33 milioni di dollari erogati a fronte di quasi 1000 miliardi di richieste (Sintesi a pag. 283):

http://www.uscfc.uscourts.gov/sites/default/files/FY16-Report-to-Congress.pdf

Questo il sito del Omnibus Autism Proceeding:

http://www.uscfc.uscourts.gov/omnibus-autism-proceeding

Qui i report disponibili:

http://www.uscfc.uscourts.gov/reports-statistics

PS: Come potrete notare – altra cosa incredibile – la corte federale si limita a pubblicare una versione pdf del cartaceo senza riconoscimento del testo, possibilità di filtri di ricerca e tabelle di sintesi dettagliate. Non si capisce perchè digitarizzare documenti cartacei da loro stessi prodotti piuttosto che rendere disponibili i documenti originali.

Di Virginio Spicacci Minervini

Commenta

Autore dell'articolo: GG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.