Malasanità in Italia : poche mele marce? #4

  Malasanità : oggi chiudiamo questa parentesi. Quattro articoli con fatti accaduti al nord al centro e al sud. Che siano protesi al seno o alle gambe, accordi con case farmaceutiche o falsi tumori, la sostanza rimane sempre quella : molti professionisti pensano esclusivamente al denaro, altri sono pure incompetenti.   Quante volte avete sentito […]

Antipsicotici e bambini, aumenta il rischio del diabete!

I bambini che iniziano il trattamento con antipsicotici di seconda generazione potrebbero essere esposti a un aumento del rischio di sviluppare il diabete di tipo 2, specie quelli che utilizzano anche antidepressivi. A suggerirlo sono i risultati di un ampio studio retrospettivo opera di un team della University of Pennsylvania di Philadelphia, pubblicato da poco […]

Come una malattia può aprire la mente : Ida e la distonia cervicale

Avete presente quelle volte che avete un torcicollo da non potervi muovere? Quelle giornate dove faticate per uscire dal letto? Immaginate che siate costretti a vivere così, ogni giorno della vostra vita, per anni ed anni. Difficoltà a camminare, a mangiare (e questi già sono gesti complessi) difficoltà a parlare ed a stare sdraiato. Riuscireste […]

Studi medicina? La tua empatia è a rischio!

Parliamo di uno studio del 2009, primo firmatario lo psicologo Mohammadreza Hojat   Il diavolo è al terzo anno: uno studio longitudinale sulla perdita di empatia nelle facoltà di Medicina     Si parla sempre di empatia, di quella capacità di immedesimarsi negli altri e percepire quelle emozioni come tue, e di come un medico […]

Dr. Breggin “Basta psicofarmaci e psichiatria per i bambini!”

ADHD E TRATTAMENTI FARMACOLOGICI “L’ultima letteratura scientifica indica che i ragazzi tra i 7 e 9 anni ai quali è stata fatta una diagnosi di ADHD lieve negli anni ’70 e trattati con RITALIN (metil-fenidato) hanno avuto un tragico risultato. Confrontati con un campione di controllo, di ragazzi normali, dello stesso periodo, risulta che essi […]

BMJ : ” Legalizzare la cannabis ricreativa e medicinale e depenalizzare ogni droga. Che i medici si facciano sentire!”

” La guerra alla droga costa ogni anno ai taxpayer del Regno Unito circa 450 euro a testa. Adesso il Regno Unito è il maggior esportatore della cannabis legale, anche se l’utilizzo ricreativo e medicinale è perseguibile penalmente. In Scozia sono raddoppiati i crimini legati allo spaccio di droga, il doppio rispetto a dieci anni […]

Vai alla barra degli strumenti